Ti trovi in:

Amministrazione Trasparente

Il 20 aprile 2013 è entrato in vigore il decreto legislativo 2013 n. 33 “ recante “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza, e diffusioni delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, modificato ed integrato con il Dlgs 97/16.
 
 
L’obiettivo perseguito con l’approvazione del decreto è quello di rafforzare lo strumento  della trasparenza, che rappresenta una misura fondamentale per la prevenzione della corruzione e riordinare,in un unico corpo normativo le disposizioni vigenti in materia di obblighi di trasparenza e pubblicità a carico delle pubbliche amministrazioni, standardizzando le modalità attuative della pubblicazione che avviene attraverso il sito istituzionale.
 
 
I cittadini sono attori fondamentali ai quali il decreto riconosce un ruolo attivo per contribuire al cambiamento organizzativo sotteso a tutta la nuova normativa in materia di prevenzione della corruzione. Con lo strumento dell’accesso civico, disciplinato dall’art. 5 del d.lgs  n.33 del 2013, chiunque può vigilare, attraverso il sito web istituzionale, non solo sul corretto adempimento formale degli obblighi di pubblicazione ma soprattutto sulle finalità  e le modalità di utilizzo delle risorse pubbliche da parte delle pubbliche amministrazioni
 
 
 
Area Giuridico-Amministrativa
Il Dirigente
D.ssa Ludovica Iarussi